• Segnala su

  • prova

  • Follow Me on Pinterest
  • logo rss
Design fai da te

Lanterne autoprodotte

9 aprile 2013 - GG - redazione
come ricreare un'atmosfera da sogno nelle notti estive riciclando lattine usate

 

 

"Poco costose, divertenti, semplici da realizzare e personalizzare, aggiungono la decorazione perfetta per una serata davanti al barbecue con un gruppo di amici o per trascorrere una notte davanti a un gin tonic con la persona che ami. " Così scrive Karen nel suo blog per coinvolgerci a riprodurre le sue bellissime lanterne fatte con barattoli di scarto. 

 

lanterne all'imbrunire

 

lanterne

 

Occorrente per realizzarle:


- Lattine usate

- Martello con la testa arrotondata

- Chiodi e cacciaviti a stella e a taglio di dimensioni diverse

- Due morsetti

- Un'asse di legno di diametro inferiore alla bocca del barattolo

 

Procedimento: 


1. Preparate il vostro spazio di lavoro utilizzando i morsetti per fissare l'asse di legno ad un tavolo robusto. Quest'asse ci servirà per prevenire ammaccature alla lanterna quando si andrà a martellare la fantasia sulla lattina. 

 

 

 

 

disegni per realizzare le lanterne

 

2. Stampare il disegno che scegliete o disegnatene uno su un foglio a quadretti e avvolgetelo intorno alla vostra lattina fissandolo con un elastico o del nastro adesivo. Altrimenti riportate direttamente il disegno con un pennarello indelebile sulla lattina.

 

Qui a fianco trovate tre idee di fantasie da provare, ma grazie ai diversi strumenti si possono creare i motivi più svariati.


3. Inserire la bocca del barattolo sull'asse. Utilizzare chiodi e cacciaviti con punte diverse per creare diversi effetti nel disegno. Martellare le punte sul barattolo per creare i fori. Girare la lattina sull'asse e procedere su tutta la circonferenza. Consigliamo di rimuovere la carta con il disegno guida solo alla fine in modo da avere un disegno preciso.

 

4. Per appendere le lanterne, creare un semplice gancio infilando un filo metallico attraverso due fori sui lati opposti della lattina. Per finire aggiungere 2-3 lumini, accenderli e...spegnete le luci!

sito web realizzato con PhPeace 2.4.1.62da off.ed percorsi di comunicazione, milano. (p.i. 03859060968)