• Segnala su

  • prova

  • Follow Me on Pinterest
  • logo rss
Coltura primaverile-estiva

Potatoes box

27 settembre 2013 - GG - redazione
La patata è una pianta che può offrire tanti frutti, da coltivare anche in poco spazio. Così semplice, che può crescere persino in una scatola!

Perche coltivare patate in un cassone?

Con questa tecnica si aumenta la produttività della singola pianta ottenendo quindi una maggior resa in un solo metro quadro. 

 

box potatoes

 

NECESSARIO: 

  • 12 tavole di legno 60x5x15(h) cm
  • 12 tavole di legno 55x5x15(h) cm
  • 4 tavolette per gli angolari sezione quadrata 5x5cm, alte 80cm
  • trapano, avvitatore e viti autofilettanti 7-8cm
 

PROCEDIMENTO:

Creare il primo livello avvitando le tavole agli angolari come mostra la foto1. Porre sul fondo terriccio e patate tagliate a pezzi in modo che ogni pezzetto abbia almeno una gemma con una densità di 6 pezzi per metro. Coprire con 10cm di terriccio soffice.

Procedere aggiungendo le tavole del secondo livello non appena le piantine hanno superato di 30cm il livello del terriccio. Rincalzare la piantina con terra per non più di un terzo della sua altezza.

Continuare fino al raggiungimento dell'ultimo livello. Irrigare costantemente le piante durante il periodo di fioritura e dopo per agevolare l'ingrossamento dei tuberi. 

E' possibile raccogliere le patate, quando la pianta ha raggiunto la maturità fisiologica, cioè quando le foglie iniziano a seccarsi gradualmente dal basso verso l'alto (metà luglio-fine agosto). Per la raccolta rimuovere il primo livello di tavole prelevare le patate e poi richiuderlo.

Se si pensa di riutilizzare lo stesso terriccio è bene alternare la coltura della patata con altre colture come ad esempio le leguminose utilizzabili anche per il sovescio.

Note:

Nota: solitamente questo sistema di coltura della patata è utilizzato sul terreno. Se si vuole adattare al balcone è bene predisporre un drenaggio efficace per evitare ristagni e malattie come la batteriosi.

sito web realizzato con PhPeace 2.4.1.62da off.ed percorsi di comunicazione, milano. (p.i. 03859060968)