• Segnala su

  • prova

  • Follow Me on Pinterest
  • logo rss

Compostiera da tavolo ParasiteFarm

From waste to nutrient, from nutrient to nutriment.
Disegnata per essere agganciata a un tavolo, la compostiera diventerà presto un oggetto molto utile. E' facilmente integrabile a diverse soluzioni di arredamento, grazie alle linee essenziali che la caratterizzano.

compostiera da tavolo

Parasite Farm, è il frutto dell'unione tra design e natura in città. Il kit, disegnato da Charlotte Dieckmann in collaborazione con Niels Ferber, è formato da una compostiera, che consente di produrre compost in appartamento, e da una serie di vasi, dotati di una finestra laterale per un facile controllo del livello dell'acqua, totalmente integrabili in una comune libreria, per coltivare piante commestibili.

 

 

Si tratta quindi di un insieme di oggetti di arredo-verde che costituiscono un "ciclo autosufficiente" senza produzione di rifiuti: nei vasi produciamo vegetali che utilizziamo come alimento; con gli scarti di vegetazione e con altri rifiuti di cucina, grazie alla compostiera, trasformiamo questi in nuova materia prima. Il compost partecipa alla reintegrazione delle sostanze fertilizzanti nei vasi-libreria. Un processo virtuoso a impatto ridotto sull'ambiente e a costo zero sulla gestione dei rifiuti da parte delle amministrazioni comunali. Un piccolo passo verso le smart cities del futuro.

 

 

La compostiera è stata disegnata per essere agganciata a un tavolo, e ha un'inclinazione ergonomica che non ostacola i movimenti dell'utilizzatore, facilmente integrabile a diverse soluzioni di arredamento, grazie alle linee essenziali che caratterizzano il disegno del prodotto.

 

 

compostiera da tavolo

 

La compostiera scorre lungo l'asse da taglio della verdura e in questo modo gli scarti si gettano via molto facilmente.

 

 

 

 

 

 

 

Un tappo trappola impedisce che i moscerini della frutta fuoriescano dalla compostiera.

 

L'humus prodotto viene depositato sul fondo della compostiera in un piccolo cassetto estraibile.

 

 

 

Questo humus una volta maturato a sufficienza (minimo 3 mesi) altrove, si può utilizzare come fertilizzante per le piante del balcone o dell'orto spargendolo sul terreno e incorporandolo superficialmente.

 

 

 

 

 

 

 

Il percolato prodotto dall'acqua di vegetazione è un ottimo fertilizzante. Questo liquido viene raccolto all'interno di un contenitore alla base della compostiera e, con un piccolo tubo collegato, si travasa facilmente in un annaffiatoio. Questo fertilizzante liquido puo essere usato diluito in acqua come fertirrigante direttamente versandolo sul terreno oppure spruzzato sulla chioma con una diluizione maggiore.

 

compostiera da tavolo

sito web realizzato con PhPeace 2.4.1.62da off.ed percorsi di comunicazione, milano. (p.i. 03859060968)