• Segnala su

  • prova

  • Follow Me on Pinterest
  • logo rss

Air so pure

Nei vivai e nei garden centers sono sempre più diffuse le piante da interno contraddistinte dal marchio "Air so pure". Ma cosa c'è dietro questa etichetta? Qual è il suo significato?

Air so pure

 

Air so pure è un marchio olandese che nasce dall'idea di valorizzare quelle piante da interno che possono migliorare la qualità dell'aria che respiriamo.

 

Il marchio certifica che le piante commercializzate sono sane e che la loro produzione da parte dei vivai associati rispetta le più rigorose norme qualitative. Infatti nel 2009, Air so pure ha ottenuto un importante riconoscimento grazie alla sua attività che ha come obiettivi il benessere, l'ambiente e il miglioramento della qualità della vita.  

 

Dietro al marchio opera un'associazione di coltivatori che conta, ad oggi, 12 membri (tutti olandesi). I generi di piante prodotti dai coltivatori Air so pure sono Spathiphyllum, Hedera, Areca, Nephrolepis, Phlebodium e Calathea. Diversi studi condotti dalla NASA prima e portati avanti oggigiorno da organizzazioni come TNO e PPB (Praktijkonderzoek Plant & Omgeving), hanno portato infatti alla dimostrazione che queste piante, più di altre, sono in grado di migliorare gli ambienti interni grazie ad un elevato grado di assorbimento di gas e particelle nocive sospese nell'aria; tra queste, anche benzene e formaldeide, due tra le particelle contaminanti più diffuse nelle abitazioni.

 

 

Oltre a questa particolarità, tali piante necessitano di poche attenzioni e sono in grado, ovviamente, di sequestrare anidride carbonica e di rilasciare ossigeno (durante il giorno), e di mantenere un minimo livello di umidità, prevenendo occhi arrossati, mal di testa e irritazione delle vie respiratorie. Sono perciò particolarmente indicate per i luoghi chiusi dove le persone passano più tempo, quali uffici, aule scolastiche, case di riposo.

 

 

Ricerche eseguite dal TNO e dal Fytagoras Plant Science presso alcune aziende hanno dimostrato che la presenza di tali piante aumenta la concentrazione e l'efficienza dei lavoratori, oltre a migliorarne la salute psicofisica.

 

Un'altra interessante ricerca, che è stata svolta nel 2010-2011 in 12 classi di 3 scuole elementari olandesi, ha fornito i seguenti risultati:

 

- Una riduzione del 10-20% di CO2;

 

- Un'azione purificante con abbattimento di odori sgradevoli;

 

- Una riduzione del 7% di problemi di salute;

 

- Un aumento della creatività e un miglioramento del 20% dei risultati scolastici.

sito web realizzato con PhPeace 2.4.1.62da off.ed percorsi di comunicazione, milano. (p.i. 03859060968)